DramaVerse

Questa è la sezione dedicata alla poesia e alle opere in versi.
Le poesie vengono corredate di suoni e musica per rendere piu' gradevole l'ascolto.

Le favole di Trilussa

Oltre alle numerosissime poesie, Trilussa ha scritto un cospicuo numero di componimenti brevi, detti "favole".
Si tratta sempre di opere in versi, ma sono gli animali e gli oggetti a parlare, talvolta impartendo lezioni agli umani.
Le favole vengono recitate a piu' voci e sono accompagnate dai suoni caratteristici del mondo animale e della natura.

Visita alla contessa Eva Pizzardini Ba - di Aldo Palazzeschi

Visita alla contessa Eva Pizzardini Ba è una poesia di Aldo Palazzeschi.
Questa registrazione è il frutto di un corso di lettura poetica sostenuto dall'allieva Stefania Caccamo, la cui voce è già presente ne "La morsa" - di Luigi Pirandello.

Il fanciullino Pascoli

Giovanni Pascoli nasce a San Mauro di Romagna il 31 dicembre 1855 e muore a Bologna il 6 aprile 1912.
Esponente del decadentismo italiano, le sue poesie esprimono una valorizzazione del mondo quotidiano, con particolare attenzione alla dimensione infantile e primigenia dell'uomo.
Il fanciullino Pascoli intende valorizzare la voce spontanea del poeta romagnolo, amante della purezza e della semplicità.

Trilussa - Le poesie

Trilussa, anagramma di Carlo Alberto Salustri, nasce a Roma il 26 ottobre 1871 e muore a Roma il 21 dicembre 1950.
è stato senatore della Repubblica per 21 giorni.
Poeta, scrittore, giornalista e favolista, ha composto opere in dialetto romanesco per oltre cinquant'anni.
Noi proponiamo le sue poesie, accompagnate da suoni e musiche. I dialoghi sono recitati a piu' voci.

Abbonamento a DramaVerse