Tu sei qui

DramaSponsor

Annarita Picazio

Titolo di studio:
MATURITA' CLASSICA
LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE
Lingue conosciute: TEDESCO (livello superiore)
INGLESE (livello advanced)
FRANCESE (livello base orale)

FORMAZIONE PROFESSIONALE:

2013-2014: Laboratorio teatrale avanzato presso il Teatro7 di Roma diretto da Laura JACOBBI

- 22/12/2010: Diploma di attrice professionale presso l' Accademia d'Arte Drammatica Pietro Scharoff di Roma diretta da Luigi RENDINE

- 2009: Corso di mimo a cura di Rossana COGGIOLA

- 31/07/2004: Diploma di attrice professionale presso la Scuola e Produzione Maldoror Film diretta da Kadour NAIMI

- 2005-2009: Laboratori e stages teatrali e di lettura drammatizzata presso l'Associazione RAABE di Roma, diretti da Monica GIOVINAZZI

2004/2005: Laboratori Shakespeareonstage diretti da Guido D'AVINO e Simonetta DE NICHILO

- 2006: Laboratorio teatrale avanzato presso il Teatro7 di Roma diretto da Simona LONGOBARDI e Marina DORE

- 2004/2003/2002: Laboratori Permanenti di Caterina CASINI

REALIZZAZIONI PROFESSIONALI

-2013: Menzogne della Mente di Sam Shepard, ruolo: Meg (regia L. Rendine – Teatro San Genesio)

- 2011: La Metamorfosi dall'omonimo racconto di Franz Kafka, ruolo: Gregor Samsa (riduzione teatrale e regia curate da me – Associazione Raabe)

- 2010-2012: Il berretto a sonagli di L. Pirandello, ruoli: la Saracena/Assunta La Bella (regia L. Rendine – Teatro San Genesio/Teatro Comunale Principe di Palestrina/Parco San Paolo di Poggio Mirteto/Teatro Comunale Carpineto Romano/Teatro Comunale Pontinia)

- 2010: Senza Hitler di E. Erba, ruolo: Eva Braun (regia di Giuseppe Schirillo – Teatro Il Torrino)

- 2010: L'Interrogatorio (atto unico, scritto e diretto da me - Associazione Raabe)

- 2010: La classe morta di T. Kantor (regia M. Giovinazzi - Associazione Raabe)

- 2009 Party Time di H. Pinter, ruolo: Donna Melissa (regia M. Giovinazzi - Associazione Raabe)

- 2009 L'avvenire è nelle uova di E. Ionesco, ruolo: la nonna (regia M. Giovinazzi - Associazione Raabe)

- 2009: Quattro amiche di vecchia data ruolo: commissario Manca (atto unico, scritto e diretto da me - Associazione Raabe)

- 2009: Incubo ruolo: Isabella Arteni ((atto unico, scritto e diretto da me - Associazione Raabe)

- 2008: Eredità in... gioco, ruolo: Contessa (atto unico, scritto da me regia L. Monet - Associazione Raabe)

- 2008: L'eclissi di J.C. Oates, ruolo: Stephanie Washburn (regia di Giuseppe Schirillo – Teatro le Salette)

- 2008: Le stanze parlanti liberamente tratto da La vita: istruzioni per l'uso di G. Perèc, riscrittura a cura delle attrici (regia M. Giovinazzi - Associazione Raabe)

- 2007: Il Calapranzi di H. Pinter, ruolo: Gus (regia di S. Peroni – Teatro Duse)

- 2007: Il passato è sempre presente, ruolo: On. Meringotti (atto unico, scritto da me regia L. Monet - Associazione Raabe)

- 2007: Usa e getta di M. Giovinazzi (regia M. Giovinazzi - Associazione Raabe)

- 2006: L'avaro di Molière, ruolo: Frosina (regia F. Dilecce – Teatro Duse)

- 2005: Petrolio a Trastevere liberamente tratto da La pazza di Chaillot di J. Giraudoux, ruolo: il prospettore (regia di G. D'Avino – Teatro Sala Uno)

- 2004: La passione di Cristo ruolo: narratore (lettura drammatizzata regia M. Vitale – Monastero Paolino)

- 2004: Facce/Faces scritto e diretto da B. Cardines (Associazione Raabe)

- 2003: Incontri poetici (lettura drammatizzata regia. K. Naimi, Ass. cult. Il cielo sopra Esquilino)

- 2002: Compagnia Passa e spassa Bella Roma scritto e diretto da C. Casini (Teatro comunale di Tarquinia)

- 2002: Impronte scritto e diretto da K. Naimi (Festival internazionale del Mediterraneo – Castello di Agropoli)

Insegnante di Tedesco e Inglese nella scuola secondaria superiore ha realizzato con le sue alunne i seguenti progetti teatrali:

-2015: Shakespeare’s Women in Love (in lingua inglese, Teatro Maria Ausiliatrice);

-2016: La parola ai Giurati di R. Rose (in lingua italiana Teatro Maria Ausiliatrice).

Apprezza il nostro lavoro con una piccola donazione!

Apprezza il nostro lavoro facendo una piccola donazione. Le donazioni libere aiuteranno la DramaBooks a sostenersi e a proporre opere sempre migliori.